Archivi tag: mondo multipolare

IL CONFLITTO PERMANENTE COME CULLA DEL NUOVO MONDO MULTIPOLARE.

Le scienze sociali che usano come unità metodologica lo stato, ovvero le Relazioni Internazionali e la Geopolitica, non potendo fare esperimenti di verificazione delle teorie, si accontentano di sostenere la loro “scientificità” verificando quanto una teoria si adatti ad eventi … Continua a leggere

Pubblicato in geocultura, geopolitica, globalizzazione, mondo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

IL DESTINO DEGLI EUROPEI. (2/2)

[Prima puntata, qui] Vediamo allora meglio quali possibili eccezioni si possono avanzare alla correlazione massima sovranità = grande Stato. Innanzitutto si possono comparare solo entità che abbiamo qualche forma di analogia, ad esempio, uno stesso livello di sviluppo. Se il … Continua a leggere

Pubblicato in democrazia, euro, europa, modernità, mondo, occidente, politica, storia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

IL DESTINO DEGLI EUROPEI. (1/2)

La definizione di “europei” è geo-storicamente, notoriamente, precaria. Ma, per quanto precaria come ogni definizioni di “popolo-nazione”, concetto che ha spesso bordi sfuggenti[1], ha senso in posizioni comparative. Si constata l’esistenza dell’europeo quando lo si mette accanto al non europeo. … Continua a leggere

Pubblicato in europa, modernità, storia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

IL “CHE FARE?” DI CARL SCHMITT. Europa, Nuovi Stati, Nomos del Mondo (2/2).

Questa seconda parte, conclude lo studio iniziato qui. Tornando all’”inquietante attualità” di Schmitt, e volgendoci allo scenario extra-europeo, la composizione del parterre del gioco mondiale ha subito diversi cambiamenti negli ultimi due secoli. Da un dominio eurocentrico che termina ai … Continua a leggere

Pubblicato in euro, europa, geopolitica, modernità, occidente, politica, storia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

IL “CHE FARE?” DI CARL SCHMITT. Europa, nuovi Stati, nomos del mondo (1/2).

A cominciare da questo scritto, tratteremo una materia aggrovigliata che comprende l’attualità e la crisi del concetto di Stato, la risposta data con l’Unione europea e l’euro, questi due argomenti in relazione al divenire multipolare del Mondo, quale altra possibile … Continua a leggere

Pubblicato in euro, europa, geopolitica, modernità, occidente, politica, storia | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 1 commento

LO SPAZIO DEL POLITICO NEL MONDO MULTIPOLARE. Nuovi Stati, secessioni, sovranità.

Politico, com’è noto, si riferisce alle questioni relative alla comunità o società che nell’Antica Grecia si chiamava polis e che oggi si chiama Stato. Non ha cambiato solo il nome, la polis greca era una città (o al più un’isola), … Continua a leggere

Pubblicato in europa, geopolitica, globalizzazione, mondo | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

XI JINPING E L’OCHETTA MARTINA.

La Belt and Road Initiative – BRI (che, come acronimo, prende il posto del precedente One Belt One Road – OBOR, detta anche “Vie della Seta”) ha avuto il suo primo summit fondativo. Si tratta di un progetto infrastrutturale (strade, … Continua a leggere

Pubblicato in cina, geopolitica, globalizzazione, occidente, oriente, teoria adattiva | Contrassegnato , , | 7 commenti

SOGNI DI UNA NOTTE D’INIZIO ESTATE. Brexit o no?

Il riepilogo del sondaggio dei sondaggi del Financial times (qui), dà la Brexit al 43% vs l’opzione del rimanere in EU, data al   45%, ad oggi. E’ una media di vari sondaggi e ce ne sono di molto sbilanciati … Continua a leggere

Pubblicato in geopolitica, occidente, regno unito-gran bretagna | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

IL SECOLO DI TUTTI E DI NESSUNO.

“… bisogna sempre opporsi alla potenza più forte, più aggressiva, che più domina…” W. Churchill, The Second World War, vol I, p. 207 Nel 1941, H. R. Luce, l’editore di Life, pubblicava uno storico editoriale il cui titolo era: “The … Continua a leggere

Pubblicato in geopolitica, globalizzazione, mondo, occidente, politica, società complesse | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 4 commenti

COMPLESSITA’ DEL MONDO NUOVO (1). Recensione di “Nessuno controlla il mondo” di C. A. Kupchan, il Saggiatore.

Charles A. Kupchan insegna Affari Internazionali alla Georgetown University ed  è membro del Council of Foreign Relation. Già membro dello staff di Clinton per le questioni europee ed assistente a Princeton, pubblicò anzitempo (2002) “La fine dell’era americana”, (Vita e … Continua a leggere

Pubblicato in geopolitica, globalizzazione, mondo, occidente, recensioni libri | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

TRA L’EUROPA IMPOSSIBILE E LA NAZIONE IMPOTENTE. Ridefinire il progetto per i tempi a venire.

Dopo la seconda guerra mondiale, l’Europa ed i suoi principali stati componenti, si svegliarono in un nuovo, inedito, mondo. Per la prima volta nella storia, il mondo andava connettendosi in modo tale da presentarsi come un sistema unico. Per la … Continua a leggere

Pubblicato in democrazia, economia, euro, europa, geopolitica, globalizzazione, occidente, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento